I cibi più sprecati!

Sapevi che esiste la Waste Parade? È la classifica dei cibi più sprecati in Italia dalle famiglie, e viene compilata ogni anno dall’Osservatorio Waste Watcher dell’Università di Bologna.

Al primo posto c’è la frutta fresca, seguita dalle confezioni di insalata e dalle verdure. In fondo alla classifica troviamo le uova, le salse e i dolci.

Sono tanti i motivi per cui questi cibi vengono buttati…tutti sbagliati!

Per esempio, il pane è al quarto posto, tra i più sprecati. Forse lo buttiamo via perché ne compriamo tanto, o perché preferiamo averlo sempre fresco e il giorno dopo già non ci piace più perché indurito.

Eppure, il pane “vecchio” si può utilizzare per fare zuppe, crostini o pan grattato…

Con un po’ di attenzione e di impegno a non comprare troppo cibo e a mangiare quello che viene acquistato, anche tu e la tua famiglia potete contribuire a evitare questo spreco.